L’acqua di una piscina necessita del costante trattamento e controllo per risultare limpida e trasparente ad ogni utilizzo.
Esistono una serie di apparecchiature di dosaggio automatico in grado di assicurare sempre la massima igiene e la qualità dell’acqua soprattutto per coloro che non vogliono occuparsene in prima persona.
I vantaggi dei sistemi di trattamento automatici sono:

  • l’eliminazione dello spreco dovuto al sovradosaggio
  • il trattamento ottimale anche in caso di forte inquinamento
  • l’affidabilità
  • la tecnica avanzata
  • la riduzione della manutenzione
  • la facile installazione anche su impianti già esistenti

I trattamenti automatici dell’acqua variano a seconda del prodotto utilizzato (cloro, ossigeno, bromo, etc).
I principali sono:

  • Controllo e dosaggio automatico del valore del pH che deve essere mantenuto entro i parametri stabiliti per evitare l’irritazione degli occhi e delle mucose dei bagnanti.
  • Disinfestazione tramite elettrolisi del magnesio. I minerali a base di magnesio consentono di beneficiare di un’acqua di ineguagliabile dolcezza e purezza nel rispetto dell’ambiente.
  • Controllo e dosaggio di cloro. Il trattamento tradizionale è adatto a tutti i tipi di piscina. Il regolatore di cloro monitora il dosaggio in maniera automatica e precisa.
  • Controllo e dosaggio di bromo. Essendo un alogeno, costituisce una valida alternativa all’utilizzo del cloro, di conseguenza risulta particolarmente efficiente nel combattere batteri, virus, funghi e nell’eliminare la contaminazione organica dell’acqua grazie ad un processo di ossidazione.
  • Controllo e dosaggio di ossigeno attivo (particolarmente consigliato per le piscine interne). L’ossigeno è il miglior disinfettante naturale per le piscine.
  • Trattamento di disinfestazione tramite UV (ultravioletti). L’acqua della piscina è disinfettata dai raggi ultravioletti UV-C al momento del suo passaggio nella cellula di trattamento installata sull’impianto.
  • Sistemi di disinfestazione con Ozono (particolarmente consigliato per le piscine di piccole dimensioni). Questa molecola presenta il più elevato potere di ossidazione, garantendo un’importante sicurezza microbiologica contro alghe, virus e batteri.
  • Disinfestazione tramite elettrolisi del sale. Grazie a questo trattamento non ci si dovrà più preoccupare di maneggiare prodotti chimici in quanto la manutenzione è ridotta e la disinfestazione della vasca è assicurata. Questo metodo rappresenta una delle novità più interessanti nel campo della depurazione dell’acqua delle piscine, in quanto garantisce una notevole efficacia senza utilizzare il cloro tradizionale. L’elettrolisi del sale è il processo in cui a partire dal sale stesso, l’energia elettrica viene trasformata in energia chimica ed il cloro viene prodotto direttamente in vasca senza bisogno di inserirlo dall’esterno.
Scopri i nostri social
logo

Copyright © progettoh2o.com 2020 - Via Dalmine, 10/A - 24035 Curno (Bergamo) - P.IVA 03647030166 - info@progettoh2o.com - +39 334 27 93 448