Piscine prefabbricate in polistirolo

Sono dei sistemi costruttivi in blocchetti di polistirolo riempiti poi in cemento armato che si sono rivelati vincenti sia per la resistenza che questo tipo di struttura offre che per la velocità di costruzione in tempi ridotti.
Grazie alla proprietà del polistirolo si riesce inoltre ad ottenere un ottimo isolamento termico.
La base della costruzione è composta da un basamento ben livellato e consolidato con una platea di cemento armato con rete di spessore di 15-20 cm.
Da questa base partono dei supporti metallici verticali che andranno ad infilarsi nei blocchi di polistirolo facilmente assemblati sia in forme squadrate che curvilinee.
All’interno dei blocchetti passa una rete in ferro che dà consistenza alle pareti, facendo da armatura della piscina stessa.
I blocchetti vengono successivamente riempiti di calcestruzzo e restano a formare la struttura della piscina, essendo casseri a perdere.
Preventivamente si terrà conto dello spazio e dei fori necessari per l’impianto di filtrazione dell’acqua.
Per quanto riguarda il rivestimento interno si può utilizzare un liner in pvc, mosaico o piastrelle.

I principali vantaggi sono:

  • possibilità di realizzare qualsiasi forma, dimensione e altezza
  • adattabilità a spazi ridotti e vincolanti
  • grande resistenza
  • ottimo isolamento termico delle pareti
  • massima flessibilità di esecuzione
Scopri i nostri social
logo

Copyright © progettoh2o.com 2020 - Via Dalmine, 10/A - 24035 Curno (Bergamo) - P.IVA 03647030166 - info@progettoh2o.com - +39 334 27 93 448